domenica 20 novembre 2011

Bene..
La sorella del mio ragazzo che ha unapanetteria ha dovuto riprendere a lavorare l'ex del mio ragazzo..
E il fatto più graver a mio avviso, non è solo che l'ha ripresa, anche se per 2 mesi e per "causa di forza maggiore", ma il fatto che mel'ha detto adesso la su sorella e non il mio ragazzo.. che lo sapeva già da tempo..
Ora, io cosa dovrei fare?
Apparte il fatto che mi sta venendo da piangere per il nervoso..
La mi cognata è stata fin troppo gentile che mel'ha detto per correttezza e quasi dispiaciuta ed in colpa (bene perchè mi sentirei in colpa anch'io)
Ma il mi ragazzo.. Non sono nemmeno gelosa e possesiva vero?? Vero?
Sicuramente non mel'ha detto perpaura della mia reazione.. ma a me non me ne frega un cazzo..
Ci siamo sempre detti le cose e ci siamo sempre detti che dovevamo dirci tutto, e ora???
Ma vaffanculo..
VAFFANCULO.
E poi non mi devo ingelosire... e poi non devo pensar male..

martedì 8 novembre 2011

"Chi lotta contro i mostri deve fare attenzione a non diventare lui stesso un mostro. E se tu riguarderai a lungo in un abisso, anche l'abisso vorrà guardare dentro di te."
                                                                                                                                       Nietzsche

Ho paura..
Ho paura di trasformarmi in un mostro..
Ho paura di queste mie reazioni..
Perchè sono così gelosa?
Perchè sono così possessiva?
Perchè ho sempre costantemente paura che "qualcuno"
possa portarmi via anche un solo briciolo del mio dolce Amore?
Perchè ho sempre il tarlo in testa che il fantasma possa tornare a riprendersi quello che è suo?
Perchè sono così malata di testa?

Ho paura di diventare paranoiaca, ma non per scherzo.. sul serio.

E intanto Gli antidepresivi che da più di un anno non prendevo più sono ritornati..
Ed i pensieri sul cibo sono tornati..
E i pensieri autolesionistici sono tornati..

Bussano, bussano forte, ma per ora riesco a non farli entrare.. riesco a Domarli, a tenerli fuori..
Ma per Quanto?

Ho paura..

giovedì 27 ottobre 2011

Un anno e 6 mesi.. non è tanto ma a me sembra un'infinità..
Ed oggi ti rivedo, per caso, per strada, mentre stavo mettendo la posta in una cassetta..
Ti ho visto è sei tale e quale a quell'anno e sei mesi fa.. non una ruga in più, non un capello in meno..
Sapevo, sentivo che ti avrei rivisto.. ti ho sognato 2 sere di fila, domenica e lunedi.. e lo sapevo..
Come una maga sapevo che tra ieri e oggi sarebbe successo..
Un colpo.. stupore, meraviglia, entusiasmo, euforia, Gioia.. Felicità.
Tutto in 2 secondi..
E mi hai abbracciata.. mi hai abbracciata in un abbraccio materno pieno di tutto l'amore del mondo..
E ti ricordavi l'ultimo messaggio che ti ho mandato..


Ohhh cazzo come mi manchi Mimì! mi manchi da fare schifo!
Le nostre strade si sono divise, io sono cambiata e sono cresciuta, ma il bene che ti ho voluto e che ti voglio lo porterò con me a vita.. Sei stato il mio mentore, il mio maestro, la mia spalla su cui piangere, ma mia Salvezza.. Quanta gratitudine.. Quanto riconoscimento.. perchè se non era per te io non ero qui,non sarei stata la persona che sono..


Adesso a distanza di due o tre ore l'euforia per averti rivisto non c'è più.. c'è solo tanta malinconia, tanta tristezza, tanto dolore.. 


Mi manchi.. mi mancano le nostre sedute, il mio cuscino.. Ohh chissà quel cuscino come starà..
Mi manca la tua presenza, il sapere che avevo te vicino, che tu mi avresti consigliato, che tu mi avresti consolato.. 
Mi manca l'essere capita e compresa al primo sguardo.. e solo tu riuscivi a farlo.. 
Mi manchi.. mi manca la sicurezza della tua presenza..


Dio che botta allucinante...
Vorrei rinchiudermi mel mio guscio e piangere.. piangere fino a che non schianto..

lunedì 17 ottobre 2011

Se potessi..

Spaccherei tutto quello che mi circonda con una spranga di ferro..

E urlerei.. urlerei tanto.. fino allo sfinimento.. fino a far sanguinare i polmoni..

giovedì 6 ottobre 2011

Di nuovo qui..
Sapevo che sarei tornata prima o poi..
Certe cose non si abbandonano mai del tutto..


Scrivo.. scrivo perchè oggi è una giornata difficile..
oggi è una giornata di ansie, pensieri, morale stracciato sotto i piedi..
Sono 3 settimane che la mia alimentazione è a puttane..
Avevo trovato un meraviglioso equilibrio.. 
mangiavo tutto, le dosi erano giuste per me e gli orari erano regolari..
Tutto meravogliosamente bello..
Ma a settembre ho trovato lavoro.. come postina.. e mi ha scassato tutti i miei ritmi..
Conclusione?? Colazione non riesco a farla alle 6.30 di mattino, mangio un panino verso le 9.30 e fino alle 15.30 che torno a casa non ritocco niente e pranzo abbuffandomi come un maiale.
Non ci siamo.. ma devo resistere ancora 3 settimane e poi è finito.. Sarò di nuovo disoccupata, ma almeno tornerà il mio equilibrio.. Spero..


Sono incerta.. sono nervosa.. sono arrabbiata.. sono giù.. sono scazzata.. 
Mi sento senza certezze..
Dovrei avere il mio compagno come certezza, ma oggi non ho nemmeno quella..
Paranoica..
Sento distanza, come se l'abitudine si fosse insinuata tra noi..
Sento che io sono come il primo giorno.. e lui si è adagiato come se fosse troppo certo del mio amore..
Forse sto dando troppo.. forse non mi risparmio in nulla.. ma non riesco ad centellinare i sentimenti..
Perchè dopo aver passato tanto tempo a non dimostrare niente di quello che provavo adesso non riesco a trattenermi..
Sento che il fatto di non avere una casa nostra sta pesando troppo..
Sento che abbiamo bisogno di una vita nostra e non possiamo averla.. Accident'ai soldi e chi l'ha inventati!!!
Sento che i miei si stanno stufando per avere sempre il mio ragazzo a cena..
come se non avessero i soldi per comprare da mangiare.. tzè! Sono persone troppo "particolari" per spiegarle.. -.-
Sento che sono scocciata, stanca..
Sento che sono di una possessività impossibile.. che sono di una gelosia mostruosa..


Ho il cervello in fiamme.. e l'anima stordita..

venerdì 22 aprile 2011

E' tanto che non scrivo.. niente di particolare..
non ho semplicemente voglia..
Cose da raccontare?
Tante, poche.. dipende..

Comunque è sempre la solita zolfa..
Oggi sono piuttosto debole e mi dolgono tutti i muscoli..
Sarà la vecchiaia..

Domani parto e vado da alcuni zii a Bergamo..
Sono un pò stanca...

Volevo farvi Tanti auguri per queste feste...

Non commento mai ma vi seguo sempre una ad una...

Un bacio grande soprattutto a Dony..


A presto fanciulle..

lunedì 21 febbraio 2011

Oggi è no..

video

Questa me la dedico.. si, la dedico a me.. 
Mi ci vuole un attimo di spinta.. di vita..


La dedico a voi.. perchè tutte voi non dovete fermarvi..



Non sono molto in forma oggi.. ho tanti dubbi in testa..
Non sono sicura di niente.. no, oggi proprio no..
Vorrei quelle certezze che non ho.. vorrei quella sicurezza che non sento sulla pelle..
Perchè si fa presto a parlare ma sono i fatti che contano e che vanno dimostrati..

Mi manca l'aria..

Piove sempre sul bagnato..

venerdì 11 febbraio 2011

Post lungo dove non ci capisco nulla nemmeno io..

Mi scuso se non ho scritto prima..
Avrei dovuto aggiornare la situazione una settimana fa, ma non so perchè non c'ho un cavolo di voglia di scrivere :/ Sarà il periodo.. sarà il freddo.. saranno le palle che fumano.. non lo so.
Allora..
Vigili.. mi è andata di lusso!! O meglio.. meglio di come immaginavo..
La sottoscritta testa a pinolo nel giro di 4-5 mesi ha preso una fraccata di multe stupide che non aveva mai preso in quasi 6 anni di patente.. e nella confusione di tutte queste multe, ne ho pagata una 2 volte e di conseguenza una non l'ho pagata.. 
Io ero bella tranquilla quando mi arriva a casa una lettera di un comando della municipale che diceva che avevo pagato 2 volte.. controllo i bollettini che avevo messo via e... TADAN!! Avevano ragione.. ecco.. lì mi prende 1 accidente perchè oltre a non aver pagato 1 multa, e quindi ora mi tocca pagarla il doppio dato che sono scaduti i 60 gg per pagarla da due mesi, devo pagare altre 280! euro x non aver comunicato i dati di chi era alla guida della macchina per togliere i punti dalla patente.
Quindi tra tutto avrei dovuto pagare più di 600 euro!!!!!

Non vi dico in che stato ero perchè sarebbe irrisorio.. volevo vedere dove diavolo li tiravo fuori dato che non ho un lavoro..
Comunque.. per farla breve sabato vado dai vigili e gli spiego l'accaduto.. 
Benedetto sia quell'uomo che mi ha graziata un pò e che ha fatto in modo che non pagassi anche quei 280!!!
Così ora devo pagare solo la multa raddoppiata..
Posso dire che me la sono cavata alla grande!
I miei non sanno niente ovviamente, altrimenti adesso sarei pesta come l'uva.


Sul fronte lavoro.. uno schifo allucinante.  Colloqui su colloqui e nessuno mi caga di striscio..
La cosa che mi fa più incazzare è che dipendo dai miei, che non posso costruirmi il mio futuro, ma soprattutto che non posso aiutare il mio ragazzo che ha diversi debiti da sanare. Se almeno avessi un lavoro potrei dargli una mano dato che in casa sua non lo cagano di striscio. Sarà anche il cocco della mamma, ma col cavolo che sua madre gli dà una mano.. e questo mi fa imbesialire.. 
Io mamma, darei via l'anima pur di levare dalla cacca il mi figliolo.. ma a quanto pare non tutti la pensano così.. Mi dispiace per lui, perchè alla fine dei conti è come se una famiglia lui non cel'avesse.. e lui ci soffre, ci soffre tanto.. ed io mi sento con le mani legate perchè chi lo potrebbe aiutare sarei io se solo avessi i soldi..
perchè alla fine la sua famiglia sono io anche se ancora non possiamo permetterci di mettere il tutto nero su bianco..
Abbiamo iniziato a fare il corredo però :) per adesso i bicchieri per bere, le tazzine da caffè, 1 padellina per cuocerci un uovo e due asciugamani li abbiamo!! E' poco se non niente, ma si inizia sempre dalle piccole cose giusto? E mi piace.. mi piace tanto questa cosa.. quest'idea di costruire piano piano la nostra vita insieme!!

Ha fatto pulizia.. domenica scorsa ha buttato via tutte le cose che in 9 anni gli aveva regalato la sua ex..
Ha voluto togliere tutto quello che aveva, partendo da un quadro, ad un pupazzo, per arrivare alla fedina che le aveva regalato..
Mi ha fatto questo regalo, questo immenso regalo.. ed io ora sono tanto più tranquilla  e so per certo finalmente che l'unica persona che può amare sono Io :) 
Adesso ho la certezza assoluta che siamo la metà della stessa mela..



Post un pò incasinato.. parecchio confuso.. nemmeno corretto grammaticalmente, ma pace §:)
Mi dispiace solo per quelle povere creature che avranno il coraggio e soprattutto la voglia di arrivare alla fine..
Se non ci arrivate.. vi capisco perchè mi fa fatica rileggerlo anche a me!!!

Un abbraccio a tutte

ps. Dony? Ti voglio bene eh ;)

sabato 5 febbraio 2011

Che sono cretina e deficiente lo si sapeva di già..
Ma che ero anche  una fava quello no!

Spero vivamente che i vigili domani mattina siano clementi

sennò..

SONO NELLA MERDA FINO AL COLLO!!

giovedì 27 gennaio 2011

Lungo post.. ma ora ho capito..

Due giorni fa..
Ora di cena.
Non ricordo il perchè ma mio padre entra nel discorso scuola con mia sorella e le chiede che tipo di università sceglierà il prossimo anno.. Mia sorella è in 4° superiore del liceo psico-pedagogico e risponde che non sa ancora se scegliere psicologia o scienze della formazione.
Io che ovviamente non mi faccio mai i cazzi miei intervengo, intervengo dicendo che starà a lei scegliere che strada intraprendere, starà a lei decidere in che direzione andare..
Mio padre esclama: "per carità psicologia no!! non serve a niente!! la psicologia è la scienza con la quale uno rimane tale e quale" -.-"  si si si.. mio padre ha molta stima degli psicologi..
Fatto sta che mia sorella gli risponde per le rime dicendo che la scelta è sua e che è lei che deve decidere della sua vita..
Mio padre, sant'uomo, non se ne sta zitto e replica così: "Dai, fammelo apposta anche te di fare come ti pare.. Già cen'è stata una che ha fatto come gli pareva e si vede che fine ha fatto!" Quell'una sarei io.. che ho lasciato l'accademia di belle arti al secondo anno.. "Se avesse scelto 1 altra università invece che quella stronzata..!!"
Mia sorella allora scatta e sferra il colpo, dicendo testuali parole: " In questa cazzo di famiglia voi dovete sempre pensare che se qualcuno fa un qualcosa diverso dal vostro modo di pensare lo fa per darvi contro.. Come quando avete scoperto dei suoi tatuaggi (si riferisce a me) che l'avete menata un casino e tutt'ora rompete le palle dicendo che se li è fatti per fare un torto a voi.. Non sono una pecora che deve seguire il tuo credo!!"
Si, la mia sorellina mi difende sempre ^^
Io replico, ma non sbottando come al solito, ma guardando in faccia mio padre e dicendo: "Sai perchè ho fatto l'accademia?" "Per fare un torto a me?" ribatte il padre.. "No caro bellino.. l'ho fatta semmai per venire incontro a te dato che il tuo desiderio era quello di vedermi andare in accademia"

E qui l'illuminazione..

Mi sono sempre chiesta da dove venisse tutta la mia indecisione, tutta la mia mancanza di fiducia in me stessa, dove fosse finita la mia autostima e perchè io non riuscissi mai a dare una dritta alla mia vita..
Ora l'ho capito..
Questa stupida discussione mi ha aperto una porta del cervello..

Viene da mio padre.
Fin da piccola sono sempre stata screditata, sono sempre stata trattata come un'imbecille che non capisce un cavolo e che non sa fare una mazza..
Fin da piccola quando chiedevo consiglio venivo trattata come una deficiente..
E quando da più grandicella dicevo che mi sarebbe piaciuto fare questo o quest'altro venivo liquidata sempre così: "ma che stronzate! non ne sei capace.."
Non ne sei capace..


Sono cresciuta con l'incapacità cucita addosso.. sono cresciuta con l'insuccesso nelle vene..
Sono cresciuta davanti agli altri come una bimba dalle mille potenzialità ed in casa come una buona a nulla..

Una bimba sentendo due pareri di se stessa così contrastanti uscire dalla stessa bocca non è che poi abbia le idee molto chiare.. Una bimba si chiede semplicemente "ma allora sono brava o cattiva?"
E non si sa dare una risposta..
E cresce con questo dubbio..

Ecco perchè a quasi 24 anni io non so cosa fare e non prendo decisione..
Vorrei aprire una mia attività.. ma non mi sento in grado..
Non ho il coraggio di parlarne con mio padre per paura di essere trattata nuovamente come cretina..
eppure so che lui su queste cose non è uno scemo..


4 anni full immersion di terapia sono serviti.. ho imparato ad analizzarmi ah ah ah :D

lunedì 24 gennaio 2011

Sunshine Award

Mi scuso per il ritardo con cui assegno questo premio, ma non so perchè ma blogger aveva deciso di non farmi più scrivere i post O.o  tecnologia portami via!

Comunque, veniamo a noi..
Questo è il premo che withoutexit(?), priccinaIlFioreDelMale e FrammentoDiCristallo mi hanno assegnato..
Inizio con il ringraziare con tutto il cuore per questo regalo queste meravigliose fanciulle ^^
e dico anche questo.. anche se non commento spesso, ogni vostro post viene letto, nessuna esclusa.. vi seguo sempre e non mi stancherò mai di farlo!!!




Per accettare il premio, è necessario creare un post apposito in cui pubblicare l'icona, che è quella che vedete qui sopra, e premiare a propria volta 12 blog ritenuti meritevoli.
In seguito, dovrete segnalare ai blog che sceglierete, la consegna del premio, commentando l'ultimo post pubblicato.




Ora..


Siccome seguo 3000 blog ed ogni blogger che seguo merita questo premio, faccio come ha fatto la meravigliosa Dony che ha messo a disposizione di chiunque lo voglia  il premio..


Quindi..


chiunque stia leggendo questo post può tranquillamente prendere questo regalino.. ve lo lascio con il cuore gente :)




Adesso scappo..


Un abbraccio enorme..

lunedì 17 gennaio 2011

Non è giornata..

Oggi sono talmente incazzata che spaccherei la testa nel muro a qualcuno.
Mi girano, mi girano a 2000..
Ho pagato 170 euro di multa per eccesso di velocità ed ho scoperto che a breve mi arriverà una seconda multa di ben 270 euro per non aver comunicato dei dati per un'altra  multa di 2 mesi fa..
In quasi 6 anni di patente non ho mai preso una multa..
proprio ora che non lavoro le devo prendere maremma sudicia?
E giù a chiedere soldi ai miei.. e speriamo che non lo venga a sapere mio padre a cui non ho detto nemmeno di quest'ultima presa.. Se lo viene a sapere son cazzi amari, posso già iniziare a prendermi a bastonate.

Sto seriamente pensando che la mia vita non avrà mai un futuro, una svolta..

Ho voglia di spaccare tutto, di spaccare il mondo..
Di gridare fino a quando non mi prendono fuoco i polmoni..

E pensare che mi ero anche autoconvinta a chiamare quella dottoressa per iniziare l'EMDR, quella specie di ipnosi.. sisi, certo che la chiamo.. poi la pago con le caramelle ed i bottoni..

Cerco di essere positiva, ma sinceramente mi sono fracassata i maroni..

venerdì 14 gennaio 2011

:/

Ho preso 200g in un mese.. 200g..
Non è assolutamente niente.. considerando anche il fatto che ci sono state le feste di mezzo 200g non sono veramente niente..
La cosa che mi fa pensare è questa.. più 200 - meno 300 - più 300 - meno 600..
Questo è il mio andamento.. e gira che ti rigira il peso è sempre quello..

E da qui mi sorge un dubbio.. non sarà che il mio organismo vuole questo peso qui?
Non vorrà dire che il mio corpo non vuole nè calare nè aumentare, ma restare semplicemente così com'è?

A questo punto mi sa che è proprio così.. sennò non so come spiegarmi il fatto che non sto calando con una dieta ipocalorica che mi ha dato la dietista..

Mah... O.o


Mi sento tanto inutile..
I giorni mi passano davanti tutti uguali..
Sono demoralizzata, stufa, scazzata, insoddisfatta..

Voglio un lavoro.. 


Così sono sospesa, sono inutile, sono improduttiva..
Mi sento una fallita..

Ma una botticina di culo?

mercoledì 12 gennaio 2011

E' strano vedere una parte di se che è sempre rimasta nascosta..
E' starno vedermi in certi atteggiamenti, in crete reazioni..
Sono gelosa e possessiva.
Non riesco a fare diversamente.. 
Non tollero che il mio ragazzo abbia avuto altre storie, una in verità ma è valsa per mille..
 non sopporto l'idea che quelle mani le abbiano toccate anche altre..
Non tollero che la sua ex lo possa contattare anche solo per fargli gli auguri.. che vada a rompere i maroni da 1 altra parte! è.é


Ecco.. sono intollerante!! e lo sono qui come lo sono su la maggior parte delle cose.. diciamo quasi tutte.




Ho i nervi ballerini.. non sono stabile di umore..
Le vacanze sono andate meglio di come pensavo.. alla fine sono tornata a casa addirittura con qualche etto in meno.. grido ad un miracolo!! Ma tanto ho già fatto casino..


L'influenza e la febbre alta mi hanno di nuovo rotta nonostante le punture di penicillina che sto facendo.. Questo corpo non è più buono nemmeno per fare il semolino.. -.-


Domani dietista.. come vorrei vedere dei numeri un pò differenti dai soliti... :(