martedì 8 novembre 2011

"Chi lotta contro i mostri deve fare attenzione a non diventare lui stesso un mostro. E se tu riguarderai a lungo in un abisso, anche l'abisso vorrà guardare dentro di te."
                                                                                                                                       Nietzsche

Ho paura..
Ho paura di trasformarmi in un mostro..
Ho paura di queste mie reazioni..
Perchè sono così gelosa?
Perchè sono così possessiva?
Perchè ho sempre costantemente paura che "qualcuno"
possa portarmi via anche un solo briciolo del mio dolce Amore?
Perchè ho sempre il tarlo in testa che il fantasma possa tornare a riprendersi quello che è suo?
Perchè sono così malata di testa?

Ho paura di diventare paranoiaca, ma non per scherzo.. sul serio.

E intanto Gli antidepresivi che da più di un anno non prendevo più sono ritornati..
Ed i pensieri sul cibo sono tornati..
E i pensieri autolesionistici sono tornati..

Bussano, bussano forte, ma per ora riesco a non farli entrare.. riesco a Domarli, a tenerli fuori..
Ma per Quanto?

Ho paura..

3 commenti:

'se fossi fuoco arderei il mondo' ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Dony ha detto...

Bip bip, la spia rossa si è accesa e il segnale d'allarme suona...
Le paure probabilmente sono solo nella tua testa, e per esorcizzarle non fai altro che ricorrere a cio' che conosci meglio...
Forse l'incontro con il tuo ex terapeuta non è stato casuale...forse era solo un altro segnale per ricordarti che la pausa è finita, e che è ora di ricominciare a lavorare...
Un abbraccio forte!!!
Dony

perlanera ha detto...

Hai ragione Dony.. Non me ne ero resa conto, troppo presa dallo stordimento e dai problemi che sono piombati sulla testa come un castigo..
Hai ragione Dony.. hai benedettamente ragione..
Come farei senza di te??? <3