domenica 24 ottobre 2010

(Dis)connessione..

Tornano i pensieri ossessivi..
Tornano gli sgarri..
Torna il panico, lo sgomento, il rifiuto per me stessa..


Devo fare orecchi da mercante.. la mia vita deve andare oltre..


Nessun lavoro all'orizzonte..
solo qualche ora da insegnante di disegno in una scuola privata.. guadagno il giusto per comprarmi le sigarette..


Mi rendo sempre più conto che ero Morta.. 
Sono stata morta per troppo tempo e un pò di morte ancora me la porto dentro..


Lo noto dalle piccole cose, da come affronto la vita..
Una parte non trascurabile di me è ancora nel regno dei morti..
Con il tempo devo riportarla in vita..


"Quando ho smesso di essere chi ero ho incontrato me stessa"  - Undici minuti- Coelho


Devo smettere di essere il passato.. devo smettere di essere chi non sono più..
e non c'è cosa peggiore che vivere nel ricordo di un tempo che è stato, vivere all'ombra di un passato..







7 commenti:

donatella ha detto...

Finisco di leggere questo post con le lacrime agli occhi, perche' le tue parole potrebbero essere le mie...
Perche' siamo tutte e due attaccate al passato con le unghie e con i denti...non sempre in grado di godere del sollievo che si avverte nell'allentare la presa...non sempre in grado di allontanare il dolore per accogliere la vita...
Abbandona per sempre nel regno dei morti le ombre, e corri incontro a te stessa...e' quella l'unica strada per arrivare fino a te...
Grazie per la frase di Coelho...
Ho scritto questo commento per te, e ora mi rendo conto che stavo parlando a me stessa...
Ti voglio bene anch'io...
P.S: non ho mai sentito nessuno interpretare alla perfezione una musica senza parole come hai fatto tu da me...
Incrocio le dita perche' tu possa riscontrare al piu' presto nuove opportunita' di lavoro allettanti!!!

FrammentoDiCristallo ha detto...

non so cosa dire se non che ammiro la tua tenacia e la tua voglia di riportare in Vita la parte Morta di te..
sono certa che ce la farai..
è dura, però si può provare.. te lo meriti, sul serio.
spero anche io che tu possa presto trovare un lavoro che renda un po' di più e che ti possa piacere..
non abbatterti..
un abbraccio

Alice and my world ha detto...

Sapere cosa si desidera e si vuole è una notevole conquista....
Combatti per essere te stessa, esci dal regno della "morte" senza voltarti...lassù ci dovrebbe essere il sole, anche quando non c'è...e la luce, anche con il buio...
Un abbraccio iO e Alice

Enigma ha detto...

uhmmmmm,


mi mancano le parole, però ci tenevo a passare per un abbraccio!!

Veggie ha detto...

Lo hai detto da sola, perla... Ma è un'evoluzione difficile, non puoi pretendere da te stessa che succeda tutto dall'oggi al domani... Ci vorrà tempo e pazienza, ma se veramente lo vuoi vedrai che riuscirai a riconquistare tutto quello che ti era stato preso... E, no, non tornare mai indietro... neanche per prendere la rincorsa... Continua solo ad andare avanti... è l'unico modo per arrivare...

Kiara ha detto...

Tesoro, sarò a Prato un week end sì ed uno no, quindi se i tuoi impegni lo permetteranno mi piacerebbe tanto riuscire ad incontrarci!!

Ti abbraccio tanto.
Chiara

Alice and my world ha detto...

UAUUAUA fenomenali addirittura!!!
Grazie donzelletta...tu come stai????
Speriamo meglio...un abbraccione forte forte iO e Alice