venerdì 10 settembre 2010

Ma bene non mi funziona nemmeno internet -.-"

Ho lo stomaco che si ribella.. non digerisco nulla e tutto resta piantato lì..

= nausea costante e fame costante..

Voglio, necessito di cambiare lavoro.. ho bisogno di soldi e con quello che guadagno qui è già tanto se metto benzina, figuriamoci se posso pensare ad un futuro..
Però mi sento in colpa verso i miei datori di lavoro.. :/ speriamo che non mi rinnovino il contratto..
In più non voglio far sacrificare dell'altro il mio povero fanciullo..

Scappo..

spero che internet riparta alla svelta che sto gia sclerando..

5 commenti:

donatella ha detto...

I datori di lavoro potranno anche rimanere dispiaciuti se cerchi un'altra occupazione, ma non resteranno a lungo senza manodopera...
Pensa a te stessa e al tuo futuro...
Loro mica si preoccupano di alzarti un po' la paga in fondo...
E per la fame e la nausea, non s'era detto che ti saresti rivolta ad una dietista?
Magari l'hai anche fatto, ma mi sono persa un po' di puntate negli ultimi tempi...
Speriamo che Internet si sistemi in fretta...
A prestissimo, un grande abbraccio!

Aisling ha detto...

Ti sono vicina, non è un periodo facile ma ce la faremo, ne vale la pena, non molliamo!
Ti abbraccio!

IlFioreDelMale ha detto...

E' un periodo un po' "sfigatello" per tutte, o sbaglio? =/
Se ci pensi, un microscopico lato positivo c'è: ci possiamo far forza l'una con l'altra.
So bene quanto, in periodi come questo, ogni minima stupidaggine ci mandi fuori dai gangheri, per cui capisco quanto ti possa dar fastidio internet che non funziona.
Per quanto riguarda il lavoro, ciò che scrivi denota ancora una volta quanto tu sia una persona ESTREMAMENTE altruista... sei in difficoltà economiche e ti preoccupi di non dispiacere i tuoi datori di lavoro!;)
Tuttavia, se tra voi c'è un buon rapporto, sono sicura che non si arrabbieranno con te, e mi dichiaro completamente d'accordo con Dony.
Se ti può consolare, nemmeno il mio pancino ultimamente sorride... so che è insensato anche solo pensare ad una cosa del genere, ma ho paura di essere in dolce attesa... E' FOLLE pensare che sia possibile, visto che mi manca il ciclo e ho diversi scompensi fisici, ma... i sintomi sono quelli e la pancia non accenna a sgonfiarsi!!
Scusa, ti ho riempita con i miei problemi... pardon! :'(
Un abbraccione e... coraggio!!
IlFioreDelMale

Veggie ha detto...

Perchè non gliene parli ai tuoi ddatori di lavoro del fatto che non ti trovi bene e non vorresti rinnovare il contratto?... sennò poi rischi di rimanere piantata in un posto che non ti gira bene e starci ancora peggio... Lo so che trovare lavoro non è facile e bisognerebbe cercare di tenerci stretto quello che si ha, ma vivere pure solo per il lavoro è altrettanto sbagliato, io credo... Perciò, datti la possibilità di provare qualcosa di nuovo...

donatella ha detto...

Ciao Perlina, che bello risentirti così presto!!!
Sì, in effetti il mascarpone e il Philadelphia sono i due ingredienti fondamentali per la cheesecake, e anch'io nelle ricette che ho postato finora li ho sempre abbinati, il risultato e' buonissimo!
Stavolta ho provato a sperimentare in modo da rendere il dolce piu' leggero, e non parlo di calorie.
Semplicemente, per pochi attimi di goduria poi ti ritrovi con un macigno sullo stomaco, se l'hai delicato come il mio, e presumo di sì!
Ma anche solo con la Philadelphia non ha perso in gusto, garantito!
Un abbraccione e buon inizio settimana!!!