lunedì 22 marzo 2010

Sempre un fiore di magnolia..


Ero questo e continuo ad esserlo..
Incessantemente e continuamente..

Non sono rinata.. non sono cambiata..

Mi sono solo spostata..

Per comodità.. esigenza.. chissà..


Rimango un Fiore di Magnolia..


Ma sono anche una Perla Nera..


Due me.. la stessa me..
Sempre in corsa.. sempre in lotta..
Sempre alla costante ricerca di Vita
che sembra scivolarmi dalle mani..


10 commenti:

Alice and my world ha detto...

Ma che bellOOO anche tu qui...sarà più facile comunicare già già...mancava il tuo accento all'incontro..al prossimo ti vogliamo eh!?!!!!
Un abbraccio iO e Alice

Enigma ha detto...

ma ciauuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu!!!!

Che bello anche su BLOgger=D

Ti aspetto a casa mia allora;)?

un abbraccioissimo.

TI VOLLLLIOOOOOO BBBBENEEEEEEEEEEEE

CONTRA ha detto...

Benvenutaaaaaaaaaaaaa in bloggeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeer!
Finalmeeeeeeeeeeeeeeeeente!!!:D
ti ho aggiunta nei blog che seguo!
Un abbraccio

Anonimo ha detto...

felice ritrovarti.....
la magnolia ri-fiorisce sempre...

:***

*Esther76*

mynameis... ha detto...

Ciaooo!!!Menomale che ti sei trasferita,almeno non è un problema commentare...Perchè il mio blog sparirà pure,ma non io!!Eh eh!Credevate di esservi liberati di me,vero???

CONTRA ha detto...

Il problema è che..
C ho molte persone di milano che m hanno contattato e anche una quattordicenne che non può viaggiare..Quindi io penso per ora la meta rimanga Milano..Anche perkè Serena e Revy che son di Bologna si spostano..E insomma vorrei non riesco ad andare in contro a tutti..
Il numero maggiore di persone han detto "si posso venire a Milano" poi ora che si è aggiunta la ragazza di 14anni non posso affrontare la responsabilità di fargli fare un viaggio così lungo da sola..
Quindi cerco sì di venire in contro ma è ovvio che quelli di milano dicono che è meglio a milano e quelli di bologna che è meglio a bologna, intanto però tutti si stanno muovendo..io mi muovo nonostante chieda i soldi ai miei..sono al verde..Quindi bo non lo so..Vorrei riuscire a far venire tutti senza problemi ma non è possibile..Qualcuno deve fare uno sforzo in più..
Comunque grazie d'esserpassata, la metafora sull'acquarello calza a pennello.."si nota di meno"..
Un abbraccione fammi sapere

Aisling ha detto...

Ciao stellina! Scusami per il ritardo, continuo a stare da mia nonna e lì non ho il computer, sono contenta che hai aperto questo blog, secondo me non si può cambiare subito ma, piano piano, salendo gradino per gradino, riusciremo ad aprire la porta ad un mondo fuori da questa sofferenza, un piccolo fiore che sboccia, una giornata di sole, il sorriso di qualcuno...
Ti abbraccio strettissima!

mynameis... ha detto...

Ho deciso di non chiudere il blog!!!

donatella ha detto...

Oh, eccoci a comunicare senza interposta persona...
Anzitutto benvenuta, e scusami per il ritardo, sono stati giorni difficilissimi, in cui anche dire un semplice ciao mi pesava quanto un macigno addosso...
Mi dispiace che il mio nuovo blog non rispecchi per niente il precedente, ma stavolta la vita mi e' scivolata via dalle mani in maniera irrecuperabile...per cui cerco di salvare il salvabile...
Mi sto ascoltando la tua playlist..." l'immenso e il suo contrario sono luoghi del mio cuore..."...L'ho detto che mi stavi simpatica solo a guardarti!!!

lastregadiportobello ha detto...

Mi piace molto!